Da Le aziende che gestiscono l'acqua in Italia.

Immaginiamo di avere un database a disposizione delle anagrafiche delle società che gestiscono l'acqua: cosa possiamo farne?

Inserisci pure o completa le idee qui sotto:

  • mappa della copertura dei comuni e delle relativa società, con dettaglio e link ai rispetti siti, per far vedere a colpo d'occhio la copertura attuale per tipologia di società magari
  • confronto tariffario associato agli ATO preparati dai comuni, per avere un'idea dei prezzi a livello nazionale
  • se fossero disponibili dati di perdite o di portata del sistema degli acquedotti, si potrebbe poi fare un'applicazione mobile che mostri lo stato attuale del rapporto perdite/portata rispetto a dove ci si trova, in relazione a chi gestisce l'acquedotto e allo storico degli investimenti fatti
  • geolocalizzazione dei problemi sulla qualità dell'acqua: integrando l'anagrafica con le situazioni di criticità ( si pensi alla multa dall'unione europea di fine 2010 sui comuni che avevano una quantità di arsenico nell'acqua elevata rispetto alla normativa europea )
  • relazione tra qualità dell'acqua, gestione e acqua minerale imbottigliata rispetto ai luoghi geografici
  • storico delle gestione, con dettaglio dei soci e delgi investimenti eventuali, in relazione alle spese regionali a consuntivo

...